8.6.10

Chiudere Casapound e tutti i covi fascisti




8 commenti:

Anonimo ha detto...

e come si chiude?
col ricatto?
Con la violenza?
col vandalismo?
oppure mobilitiamo qualche conoscenza che faccia pressione al padrone dell'immobile?

Anonimo ha detto...

CON L'ANTIFASCISMO

Anonimo ha detto...

bella risposta.
e l'antifascismo come si applica,con i metodi sopra elencati oppure ho dimenticato gli atteggiamenti squadristi che tanto vengono condannati?

Anonimo ha detto...

l'antifascismo è una pratica, significa impedire con ogni mezzo necessario l'agibilità politica ai gruppuscoli neofascisti.

Anonimo ha detto...

Ah quindi,metodo pratico ANTI-Democratico "abbestia" nonchè destinato ad avere un solo scopo nella vita (che poi è il vostro squallido ragionamento di vita) ovvero negare l'esistenza ad un altro "movimento" (casapound).

Ma farvi una vita no eh?

Anonimo ha detto...

"con ogni mezzo necessario"...
e siete pure un partito politico...
complimenti.

Anonimo ha detto...

L'antifascismo è nel dna di ogni sicero democratico, impedire ai fascisti l'agibilità politica in una città è uno degli obiettivi che da sempre si è dato il movimento operaio, impedire ai servi dei padroni di intimidire i lavoratori, i giovani, gli immigrati i disoccupati è un dovere morale.

rossi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.

Sostieni il PCL

Sono in vendita le nuove magliette del PCl a 12 € l'una più spese di spedizione, mettiti in contatto con la nostra mail per acquistarle